venerdì 19 dicembre 2008

LARKSPUR AND LAZARUS




Larkspur And Lazarus

The empty streets
The songs of twilight
The clouds at rest
The churchbells chiming
A scarecrow shudders
And some birds tremble
I looked at you and saw it's time

The faded flowers
The faded pictures
Of faded lives
Your body waiting
And unfulfilled
With no regrets
And empty heart
And head in hands
I heard them say today it's time

The sunset heavy
On mother mountain
The cattle lowing
The cattle dreaming
The endless rain
In haunted airs
Your loss of hope
We were shown
We were shown it's only time

The smell of rain
The twilight leaning
Against your lips
Waterwheels turning
The forests brooding
You took my hand
And pointed full of pain
That fishes dying
You see the sign that this was time

I waited years for you
Or so it seemed
And stumbled through your world
Praying for just one kiss
To stop my fall from grace
And shelter in your palm
You gave me everything
Both lock and key
The oilclouds see it's only time

If I could have one wish
As in the fairytales
I would unmake my past
And rise like Lazarus
And stand in sunlight
And banish all the dark
That locked my face away
And say to you again
Oh that
That was only time

So willow weep not for me
And oak bend not for me
Though others died for us
And in our place
Though in the secret heart
Raw wound, raw source of all
I heard the news today
Whispered in the dark
At last
At last we know it's time

I knew at last it's only time
I'll come in glory

End of story
Current93 - 1999






Speronelle e Lazzaro
(traduzione libera)

Le strade vuote
Le canzoni del crepuscolo
Le nuvole a riposo
Il Suono delle campane nelle chiese
Uno spaventapasseri rabbrividisce
e alcuni uccelli tremano
Ti ho guardato e ho capito che era ora

I fiori appassiti
Le fotografie sbiadite
di vite sbiadite
Il tuo corpo in attesa
e insoddisfatto
senza rimpianti
e col cuore vuoto
e la testa nelle mani
Li ho sentiti dire che oggi è il giorno

Il sole cala pesantemente
su madre montagna
Il bovini muggiscono
Il bestiame sogna
La pioggia infinita
nell’aria sconvolta
La tua perdita di speranza
Ci è stato dimostrato
Ci è stato dimostrato che è solo questione di tempo

L’odore della pioggia
Il crepuscolo si piega
contro la tua bocca
Mulinelli d’acqua
Le foreste minacciose
Mi hai preso la mano
e hai indicato, piena di angoscia
quei pesci che muoiono
Guarda il segno che questo è stato solo il tempo

Ho aspettato anni per te
o così sembrava
e mi sono imbattuto nel tuo mondo
pregando per un solo bacio
che fermasse la mia caduta dalla grazia
Salvato dal tuo palmo
mi hai dato tutto
la serratura e la chiave
Le nubi d’olio vedono che è solo tempo

Se potessi esprimere un desiderio
come nelle fiabe
vorrei disfare il mio passato
e risorgere come Lazzaro
in piedi alla luce del sole
e bandire tutta l’oscurità
che ha incastrato per sempre il mio volto
e ti dico ancora
oh che…
Questo è stato solo il tempo

Allora, salice non piangere per me
e quercia non ti piegare per me
Anche se altri sono morti per noi
e al nostro posto
Anche se nel cuore segreto
nella ferita aperta, fonte di tutte le cose vere
ho sentito la notizia oggi
sussurrata nel buio
Finalmente
Finalmente sappiamo che è il momento

Sapevo alla fine che è stato solo il tempo
Verrò in gloria

Fine della storia