mercoledì 24 giugno 2009

I Maggiori Fattori di Stress nelle Aziende

 mal_di_testa

I Manager e la Stretta gerarchia sono le principali cause di Stress.

stress2 1) Stretta gerarchia: per Mark Van Vugt della University of Kent il primario nemico dello stress è l'eccesso di ristrettezza nella gerarchia. Spesso si assume che chi si trova in posizione di leadership sia il più competente. Mentre in realtà la conoscenza e le competenze sono più spesso ripartite all'interno della azienda. E questo aumenta di molto i livelli di stress in azienda.

2) Prendere poche e scarse decisioni: spesso i capi non prendono buone decisioni e le prendono anche sbagliate. Questa è un'altra causa della ristrettezza nella gerarchia....ed un ennesimo fattore di stress nelle organizzazioni.

Van Vugt  suggerisce di evitare di dare per scontato che siano i capi e i manager quelli che sanno prendere le decisioni più corrette.

3) Grandi differenze nel guadagno: nessun lavoratore dipendente è felice di sapere che il suo capo guadagna 50 volte quello che prende lui (a meno che il capo non sia l'imprenditore stesso). Questo ci porta al fattore successivo...

4) Pensare che i capi/leaders/manager siano dei super uomini: quando uno guadagna 50 volte il tuo stipendio ti aspetti che abbia uno standard molto elevato...e purtroppo a volte questo non è vero.

Soprattutto qui in Italia... dove il nepotismo la fa da padrone. E puoi facilmente trovare il manager figlio di amici... poco competente ma stra pagato...

5) La comunicazione fra livelli: spesso il modo di comunicare in azienda è unidirezionale...cioè i boss dall'alto ordinano e i sottoposti rispondono. E' una forte causa di stress soprattutto per le gratificazioni.

stress2-254x300

6) Psicologia dei sottoposti: guardando la cosa dal punto di vista di leader (il capo) e di follower (il dipendente) è interessante notare come la ricerca si sia anche concentrata sui follower... La domanda che è venuta in mente a molti ricercatori nell'ambito della psicologia dei gruppi è stata: ma c'è davvero bisogno di un leader da seguire? alcune ricerche sembrano dimostrare che questo non sia sempre "necessario".

7) Alienazione: questa è il risultato di tutti i punti che abbiamo visto in precedenza. Il fatto di lavorare senza conoscere il fine ultimo di quello che si sta compiendo.

militari_iraq2

Un esempio estremo è quello militare dove il sottoposto spesso non sa il vero scopo dei suoi ordini.

 

Fonte: American Psychologist. Vol. 63(3), Apr 2008, 182-196. Leadership, followership, and evolution: Some lessons from the past - Van Vugt, Mark; Hogan, Robert; Kaiser, Robert B.

L'articolo ti è piaciuto? dagli visibilità Cliccando su OK!!
.