mercoledì 19 maggio 2010

Ecco Cosa Vedo Intervista gli Studenti dei Corsi su "Come si Controllano le Masse"

PROMUOVIAMO LA PARTE BUONA CHE C'E' NELLA NOSTRA SOCIETA'

Spesso ci si lamenta che i ragazzi di oggi cresciuti insieme ai modelli proposti dalla televisione sono superficiali e senza valori, e con sconforto si dice che nulla potrà cambiare. Durante i nostri corsi e conferenze su "Come si Controllano le Masse nei Paesi Democratici" nelle scuole e per le sale d'Italia, constatiamo atteggiamenti di ogni tipo: alcuni ragazzi sono disinteressati alla diffusione di questi argomenti, pochi giovani sono contrari, e molti invece ci seguono con estrema attenzione e meraviglia. Si percepisce un forte bisogno di iniziative etiche e costruttive e se i ragazzi sono stimolati nei modi giusti, una parte di loro reagisce sempre molto positivamente.

Iniziamo in prima persona a selezionare, informare, e incoraggiare la parte buona che c'è nella nostra società, a partire dagli adolescenti. Valorizziamo i ragazzi più ricettivi e promuoviamo la loro immagine in pubblico. Mostriamo a tutti che sono possibili, efficaci e costruttivi anche modelli di pensiero diversi da quelli imposti dai media. Vediamo cosa ne pensano i ragazzi di Civitanova Marche in questa videointervista registrata l'8 Maggio 2010 in occasione di una delle giornate in cui Ecco Cosa Vedo è stato lì per tenere i corsi sul Controllo Masse di fronte a circa 600 studenti di vari licei.

L'articolo ti è piaciuto? dagli visibilità Cliccando su OK!!