lunedì 16 aprile 2012

Come Riconoscere un'Azione Altruistica

DI MARCO CANESTRARI

VEDI TUTTA SERIE IN PLAYLIST

È possibile fare un'azione altruistica? Conosciamo bene le azioni che hanno uno scopo o un fine, ma le azioni fatte senza un guadagno personale sembra che ci siano quasi del tutto estranee.

È come se tutte le nostre azioni siano legate ad un interesse. Guardandolo bene, ogni nostro gesto ha un tornaconto; non solo materiale, ma magari di immagine, di reputazione o di piacere personale. Favoriamo prima di tutto le realtà che conosciamo, che ci riguardano. Ci preoccupiamo di nostro figlio, prima di centinaia di migliaia di bambini che stanno morendo nel mondo.

Allora viene da chiedersi: cosa stiamo difendendo? Cosa ci separa dagli altri in maniera così radicale, da influenzare ogni nostra decisione? Ci è chiara la differenza tra "me" e "gli altri"?

Testo di Fauno Lami

INFORMAZIONI SUGLI INCONTRI A ROMA

L'articolo ti è piaciuto? dagli visibilità Cliccando su OK!!