venerdì 13 luglio 2012

Come Favorire la Presa di Coscienza

DI MARCO CANESTRARI

Per comunicare le nostre idee ed i nostri ideali a qualcuno, dovremmo fare in modo che l'altra persona sia consapevole e ci ascolti con serenità. Ma come possiamo fare?

Negli ultimi decenni ci siamo abituati a dibattiti televisivi, in cui urla, litigi e insulti hanno fatto da padroni. In televisione non vince la serenità, vince chi è più volgare, divertente, prepotente e magari anche offensivo. Chi ascolta però, e viene attaccato, non accetterà mai le idee dell'altro, anzi! Si chiuderà nelle proprie vecchie convinzioni, senza prendere nient'altro in considerazione. Proviamo ora a superare questa visione della comunicazione e cerchiamo di muoverci verso un ambiente sereno e fertile alla presa di coscienza. Smettiamola di combattere ed imporre le nostre idee, iniziando ad unire sempre più persone che prima si credevano divise.

Cambiamo i parametri della nostra comunicazione per condividere le nostre idee con serenità anziché rabbia e con costruttività anziché conflitto.

TESTO DI FAUNO LAMI

L'articolo ti è piaciuto? dagli visibilità Cliccando su OK!!