domenica 28 luglio 2013

L'Esercito Non Serve a Proteggerci

DI MARCO CANESTRARI



L'esercito "amico" può risultare un ottimo strumento di controllo interno al paese anzi che di difesa esterna da una minaccia la cui esistenza, come nel romanzo di Orwell "1984", è sempre più sfocata e vacillante.

Finanziamo le forze armate con le nostre tasse e acquistiamo ogni anno armi costosissime che poi non utilizziamo. Tutto questo per aumentare la paura di guerre e conflitti nella popolazione al fine di renderla più favorevole a forme di controllo sociale più forte ed accentrata: cedere libertà in cambio di sicurezza.

TESTO DI GIANPAOLO MARCUCCI

L'articolo ti è piaciuto? dagli visibilità Cliccando su OK!!