domenica 23 febbraio 2014

Il Mondo dell'Illusione

DI MARCO CANESTRARI


Marco Canestrari ci racconta la storia del mondo dell'illusione in cui vive ogni ego. C'è un mondo pieno di corpi che nascono e muoiono. Questi corpi hanno ansie, desideri, sogni... Il nostro protagonista vive in questo mondo e si chiama Ego.

Ego si sente sempre mancante, cerca sempre qualcosa che lo completi senza trovarla mai in maniera totale, appagante e che duri per sempre, nel corso di ciò che chiama "vita". In questa vita, Ego oscilla sempre tra piaceri e dolori, sente sempre una sofferenza di sfondo perché immagina che alla fine dovrà morire. Tutti i corpi che dicevamo all'inizio sono esattamente come Ego, hanno la sua stessa struttura, sono tutti alla ricerca di qualcosa che li completi.

Questo sogno è fatto così. Dice che esiste la causa e l'effetto, che esiste il tempo, che il passato influenza il presente e il futuro, che Ego è un prodotto del corpo - il corpo soffre quindi egli soffre, se si indebolisce egli si indebolisce; Ego è schiavo del corpo. Ego è poi sempre confuso, dice una cosa e ne fa un'altra, deve avere uno schema di valori da seguire o si sente perduto, Ego ha un sistema di controllo su se stesso. Questo è il mondo dell'illusione, ed Ego ci crede fermamente. Questo mondo si regge solo cercando giustificazioni all'interno dello stesso, è un mondo che si auto-giustifica che non ha basi reali.

L'illuminazione non consiste nel rendere l'individuo consapevole, ma nel capire che non è mai esistito nessun individuo - Marco Canestrari


TESTO DI VALERIO PASSERI

Per rimanere sempre informato sulle Lezioni di Marco Canestrari iscriviti al nostro

L'articolo ti è piaciuto? dagli visibilità Cliccando su OK!!