domenica 7 dicembre 2014

Vivere per fare Esperienze non è la Strada Verso il Risveglio

DI MARCO CANESTRARI

   

Passiamo tutta la vita riempendo il nostro tempo e la nostra mente. Cerchiamo sempre più hobby, più attività, più cultura. Ma cosa accadrebbe se la nostra vita avesse degli spazi vuoti? Se ripulissimo la nostra mente da tutto ciò che sappiamo e decidessimo di ripartire da zero?

Marco Canestrari lancia un messaggio controcorrente in questa società dell'accumulo: prima di cercare la felicità all'esterno, liberiamoci dai pesi che ci portiamo dietro, cominciando dai nostri pensieri di sofferenza.

"C'è una crepa in ogni cosa. Ed è da lì che entra la luce"
- L. Cohen

TESTO E RIPRESE DI FAUNO LAMI