giovedì 8 gennaio 2015

Esiste il "Giusto" Assoluto? Domanda a Marco Canestrari

DI MARCO CANESTRARI


C'è un forte desiderio di giustizia nell'uomo. Passiamo la vita ad accusare ciò che secondo noi è sbagliato, inseguendo una nostra idea di santità, di perfezione. Ma è possibile scoprire ciò che è assolutamente giusto, al di là della soggettività e dei gusti personali?

Marco Canestrari ci insegna come fare, aiutandoci ad uscire dai dettami dell'ego che ci impongono nemici ed errori sempre nuovi. Per arrivare così ad accettare la sola schiacciante e gioiosa verità: che al mondo non esistono sbagli. Tutto è santo, a partire da noi stessi.

TESTO E RIPRESE DI FAUNO LAMI