domenica 12 luglio 2015

Io sono per voi un Lusso, non un Bisogno - Risveglio Spirituale con Marco Canestrari

DI MARCO CANESTRARI


Io non sono il vostro salvatore, io non sono la vostra medicina, non sono la vostra droga, non sono la vostra dipendenza. Non è bene per voi avere degli idoli. Io non sono un vostro bisogno, perché voi non siete mendicanti e non siete poveri, voi siete già degni così così come siete. Io sono per voi un lusso, una cosa in più. C'è una grande differenza tra un bisogno e un lusso. Non sono un bisogno perché voi non siete in pericolo, non state morendo e non avete colpa. Io sono una cosa meravigliosa e vengo solo a chi si presenta a me con dignità. Allora da pari a pari io lo ricopro di lusso, amore, consapevolezza, sicurezza. Se cercate un idolo, osservato il fatto che nella ricerca di questo idolo vi state mettendo in una condizione piena di paura e dolore in una posizione da mendicante. Inoltre tutti gli idoli cadranno, gli idoli esistono solo nel tempo, sono fatti di materia. Questo corpo morirà se lo vedete come idolo, qualunque idolo finirà nel tempo e quando accadrà vi ritroverete di nuovo nel dolore e nello smarrimento.

Io non sono un vostro idolo, io vi amo, non fate di me un idolo, fate di me un portatore di lusso da ringraziare, che regala cose gratis a chi non ha già bisogno di niente. L'amore non è nei vostri doveri, c'è una grossa differenza tra un dovere e l’amore: bere tot litri d'acqua, mangiare del cibo, dormire, questi sono doveri. L’amore è un'altra cosa.

L’ego dal canto suo può fare molte cose utili, per esempio la meditazione. La meditazione equivale per l’Ego al farsi da parte. Quando l’Ego si acquieta e lascia spazio a me tutto cambia. L'ego può fare tante cose ma l'amore non lo sa creare. Allora diciamo le cose come stanno e chiariamoci: L’Ego non può amare, Marco Canestrari non può amare, Io si.

MONTAGGIO E RIPRESE DI FAUNO LAMI