domenica 13 settembre 2015

Dialogo con l'Eternità - Risveglio Spirituale con Marco Canestrari

DI MARCO CANESTRARI


Ho avuto l'opportunità di parlare con l'eternità.
Mi ha detto che nulla ha termine, che nulla può morire.
Tutto ciò che finisce è nel tempo.
Tutto ciò che finisce è una qualità, una funzione, una caratteristica, un significato, un attributo.
Ciò a cui tali qualità, funzioni, caratteristiche, significati, attributi si riferiscono, non ha nulla a che fare col tempo, con l'inizio e con la fine. Essa, la realtà, la verità, non è un concetto, non può essere compresa, vista, interpretata.

Consiglio a tutti questo dialogo tra me e la fonte che tutto crea nel presente. (Gianpaolo Marcucci)

RIPRESE E MONTAGGIO DI FAUNO LAMI