mercoledì 20 gennaio 2016

Il Corpo-Mente non può Amare nè Odiare - Marco Canestrari

DI MARCO CANESTRARI


Sono i nostri corpi che amano e che odiano? È nel corpo di qualcun altro che cerchiamo l'amore che ci manca dentro? È della morte del corpo che abbiamo paura come se fosse la nostra morte?
La risposta di un Ego onesto è "SI". Ma è possibile dubitare con intelligenza di questo assunto che noi diamo ogni giorno nella vita quotidiana per certo e intoccabile? Abbiamo una religione, la religione del corpo, dell'individualità.

Marco Canestrari ci invita a guardare più a fondo, più dentro di noi, per scoprire che ogni assunto creduto certo rispetto alla nostra identità, se messo di fronte alla luce della verità, diviene solo un'impuntura, un capriccio di un bambino che sta per finire nell'abbraccio dell'amore eterno.

(Gianpaolo Marcucci)


MONTAGGIO E RIPRESE FAUNO LAMI