martedì 8 marzo 2016

La Dolce Assenza di Te

DI MARCO CANESTRARI


Se c’è un augurio che voglio fare ad ogni donna, ma anche ad ogni uomo, ad ogni essere vivente che sente un momento di fragilità, un momento di confusione, un momento di smarrimento, è quello di ritrovare il luogo che tanto le pare mancare, quel luogo dove la sua natura più intima e travolgente, la sua inestimabile dolcezza dimora libera e invulnerabile.

Non è un ritrovare, è un ritrovarsi. Non è un arrivare, è uno scomparire, scomparire nella mente di DIo.

Amica, amante, madre, figlia, energia femminile che muove il mondo, ritroviamoci.

Ritroviamoci nella nostra assenza, come in questo video, come due individui che perdono ogni individualità, in una sorridente unione di anime che sembrano corpi.


RIPRESE E MONTAGGIO DI FAUNO LAMI
TESTO DI GIANPAOLO MARCUCCI