lunedì 22 agosto 2016

Seguire i Satsang in che Modo mi Aiuta a Cambiare? Domanda a Marco Canestrari

DI MARCO CANESTRARI


A cosa serve seguire un Satsang? A cambiare? Ad imparare concetti sopraffini da rivendersi al mercato delle opinioni? A risolvere un problema personale? A liberarsi da un proprio condizionamento? A guarire un dolore? A divenire "individui risvegliati"?

Il Satsang è la condivisione della presenza, è l'espressione della verità che fa luce su ogni angolo buio. Di fronte a tale presenza, ad un messaggio puro, pulito, che non ha nessun centro psicologico a sostenerlo, a prescindere dalle parole, a prescindere dai concetti, ogni illusione crolla.

E' un'esperienza unica assistere ad uno spettacolo così potente, cosi universalmente ampio e allo stesso tempo cosi intimo e vicino.

In questo breve e profondo video Marco fa chiarezza riguardo a cosa accade in un Satsang.
Buona visione!


TESTO DI GIANPAOLO MARCUCCI
RIPRESE E MONTAGGIO DI FAUNO LAMI