martedì 6 settembre 2016

L'unico Vedere sei Tu

DI MARCO CANESTRARI


L'esistenza dell'illuminazione è in relazione all'esistenza dell'ignoranza.
L'ignoranza non è mai esistita e così neanche l'illuminazione.

Credere vera l'ignoranza, il sogno e la materia, è percepire come concreta anche l'illuminazione vedendo persone illuminate e altre con carenze di consapevolezza.

In verità non c'è illuminato perché non c'è mai carenza di luce
E nessuno che deve dissipare il buio per risvegliarsi alla vita.

Tu sei l'unico vedere mai esistito,
Tu sei l'unica luce che rischiara tutto,
E sei presente persino nel momento della paura, del delirio e dei pensieri automatici e folli.

Ma attenzione, apprendere questo mentalmente e ripeterlo non significa divenire consapevoli,
Significa continuare a sentirsi ignoranti ed aver paura di mostrarsi tali.

Marco Canestrari