martedì 27 dicembre 2016

Non c'è Niente da Capire

DI MARCO CANESTRARI


Non è possibile capire, dedurre, concludere, descrivere o rappresentare ciò che c'è. La realtà è viva, non ha nulla a che fare con la riorganizzazione di concetti che la mente tanto cerca. 

Non c'è nessuno che deve uscire dall'illusione, i corpi sono vuoti, ciò che siamo non deve migliorare, capire, imparare, uscire da qualcosa. Ciò che siamo è reale, eterno, intoccato.

Un video breve ma molto potente girato durante uno dei ritiri della scorsa estate.
Buona visione.

TESTO DI GIANPAOLO MARCUCCI
MONTAGGIO E RIPRESE DI FAUNO LAMI


PROSSIMI APPUNTAMENTI