domenica 28 agosto 2016

Qual'è il Miglior Aiuto ai Terremotati? Domanda a Marco Canestrari

DI MARCO CANESTRARI




Durante l'ultimo Satsang una ragazza ha chiesto a Marco: "Vista l'emergenza terremoto di cui tanto parla la TV, come posso aiutare al meglio?"

L'unico vero dono che possiamo fare è insegnare agli altri a non avere paura. In un periodo in cui i media, passando da salvatori, ci terrorizzano, ricordandoci che siamo mortali e in costante pericolo, la più grande rivoluzione è proprio quella di andare oltre queste paure per riscoprire l'amore che è sempre dimorato dentro di noi.

Questo ovviamente non vuol dire ignorare le ferite o i problemi del corpo. Se avessi un figlio che si sbuccia il ginocchio, glie lo disinfetterei. Se avessi un fratello intrappolato sotto una roccia, lo libererei senza pensarci due volte. Ma dato che lo amo lo farei senza avere paura e senza trasmettergliela. Per ricordargli ciò che siamo: non corpi fragili e mortali, ma amore puro. E la vera essenza dell'amore, la tua vera essenza, rassicura e guarisce. Libera da ogni ombra.
- Fauno


lunedì 22 agosto 2016

Seguire i Satsang in che Modo mi Aiuta a Cambiare? Domanda a Marco Canestrari

DI MARCO CANESTRARI


A cosa serve seguire un Satsang? A cambiare? Ad imparare concetti sopraffini da rivendersi al mercato delle opinioni? A risolvere un problema personale? A liberarsi da un proprio condizionamento? A guarire un dolore? A divenire "individui risvegliati"?

Il Satsang è la condivisione della presenza, è l'espressione della verità che fa luce su ogni angolo buio. Di fronte a tale presenza, ad un messaggio puro, pulito, che non ha nessun centro psicologico a sostenerlo, a prescindere dalle parole, a prescindere dai concetti, ogni illusione crolla.

E' un'esperienza unica assistere ad uno spettacolo così potente, cosi universalmente ampio e allo stesso tempo cosi intimo e vicino.

In questo breve e profondo video Marco fa chiarezza riguardo a cosa accade in un Satsang.
Buona visione!


TESTO DI GIANPAOLO MARCUCCI
RIPRESE E MONTAGGIO DI FAUNO LAMI


lunedì 15 agosto 2016

Testimonianza di Maurizio sui Ritiri di Marco Canestrari

DI MARCO CANESTRARI


Ecco la testimonianza di Maurizio allo scorso ritiro con Marco Canestrari. Ormai ogni volta sempre più persone escono dagli incontri infinitamente più leggeri, sereni e carichi d'amore. Abbiamo deciso di pubblicare alcune delle numerose testimonianze per integrare i video di contenuto e far passare ancora meglio a tutti voi che ci seguite on line quello che sta accadendo qui a Formello dove si sta espandendo rapidamente la nostra comunità.

Negli eventi con Marco Canestrari si respira un atmosfera calda, sciolta, giocosa e informale dove ognuno è accettato incondizionatamente per come è. Senza dottrine o discipline rigide da seguire, potrete fare luce su ciò che c'è "qui e ora" aprendovi a questa meravigliosa avventura che è la vita e potrete, se volete, permettervi di vivere tutta la bellezza che avete dentro, mostrando a voi stessi e al mondo quello che siete veramente, senza paura.

Ci vediamo al prossimo ritiro!

TESTO DI GIANPAOLO MARCUCCI
MONTAGGIO E RIPRESE DI FAUNO LAMI